Ben 10 Wiki
Advertisement
Simbolo dell'Omnitrix (Classico) Questo articolo appartiene alla Continuità Classica


La Regina Voratia Rumbletum è un personaggio minore di Omniverse. È la regina dei Gourmand del pianeta Peptos XII. Appartiene ad una razza diversa di Gourmand, né Murk né Perk.

Aspetto[]

Voratia ha una colorazione simile a quella di un Perk ma con delle macchie verde chiaro sulle parti più scure del corpo. Utilizza un rossetto viola e ha un neo sotto l'angolo sinistro della bocca. I suoi occhi gialli sono solitamente socchiusi. Ha alcuni bulbi dietro la testa. È alta circa il doppio di un Murk o di un Perk ed è notevolmente più grassa. Utilizza un paio di occhiali.

Storia[]

In Problemi di stomaco è stata rapita dagli Incursiani per poi essere liberata da Ben, il sergente Ghisa e alcuni Murk Gourmand.

In Alien Love Show, la regina Voratia ha preso parte al gioco di Charles Zenith il cui scopo era quello di scegliere la futura signora Tennyson. È stata rapidamente eliminata dal gioco e spedita nel Vuoto Totale. Alla fine, Ben è riuscito a salvarla.

Poteri e Abilità[]

Come tutti i Gourmand, può ingerire qualsiasi tipo di materia solida per poi rigurgitarla in una forma altamente esplosiva. È molto resistente e può anche muoversi nello spazio grazie alla propulsione generata dalla sua bocca.

Voratia è l'unico Gourmand con l'autorità di ordinare l'attuazione del Piano Omega che consiste nel mangiare completamente il pianeta e trovarne uno nuovo su cui trasferirsi.

Voratia ha il comando sia sui Perk che sui Murk.

Apparizioni[]

Omniverse[]

Stagione 3[]

Stagione 8[]

  • Alien Love Show
  • Un nuovo giorno (prima parte) (futuro; cameo)

Etimologia[]

Il nome Voratia Rumbletum potrebbe derivare da vore, l'atto di mangiare, e dalla regina Vittoria, ex regina del Regno Unito. Il suo cognome deriva da rumble e tummy.

Curiosità[]

  • La sua voce (in lingua originale) è modellata su quella della chef Julia Child. Anche la sua altezza di 188 cm potrebbe essere un riferimento a Julia Child dato che era significativamente più alta della donna media.
Advertisement