Ben 10 Wiki
Advertisement
Omnitrix
OmnitrixOS
General Information
Creator Azmuth
User Ben Tennyson
Powers and Abilities
Abilities Alterare DNA

Riportare in vita specie estinte

Details
Details
Latest Appearance La battaglia finale (seconda parte)
First Appearance SuperBen

L'Omnimatrix, meglio conosciuto come Omnitrix, è un dispositivo simile a un orologio che si attacca al polso di Ben Tennyson all'inizio della serie ed è il dispositivo attorno al quale ruota il franchise. Il dispositivo è una biblioteca portatile di dati genetici intergalattici che permetteva a chi lo possedeva di alterare il proprio DNA a piacimento e di trasformarsi in una varietà di specie aliene diverse, ognuna con abilità uniche.


L'Omnitrix è stato distrutto nella La Battaglia Finale (Parte Seconda) da Ben e sostituito con l'Ultimatrix.

Aspetto[]

Prima della Ricalibrazione[]

Nella sua prima forma incontrata da Ben, l'Omnitrix aveva l'aspetto di un grande orologio da polso con un'ampia fascia, principalmente di colore nero e grigio. Al centro aveva un quadrante grigio scuro (come il quadrante di un orologio) con una clessidra verde (il simbolo della pace universale/Tecnica Galvanica) Il quadrante faceva parte di una torre cilindrica; quando Ben selezionava i suoi alieni, la torre spuntava dalla base dell'Omnitrix e la clessidra si invertiva in un diamante, mostrando le sagome degli alieni. La fascia aveva un pulsante di attivazione sul lato rivolto verso l'utente, se si trovava sulla mano sinistra. L'anello del frontalino aveva quattro luci simmetriche che si illuminavano con il simbolo della clessidra. Infine, la banda aveva due anelli di tubi bianchi, che in circostanze particolari si illuminavano di verde.

In Destroy All Aliens e nei flashback di Omniverse, l'Omnitrix ha lo stesso aspetto della Serie Originale, ma con due pulsanti al posto di uno.

In Corsa contro il tempo l'Omnitrix è identico a quello della Serie originale, ma i tubi sono grigi. Quando il nucleo si apre, si illumina di verde.

Dopo la Ricalibrazione[]

Dopo la ricalibrazione, l'Omnitrix assomigliava a un orologio più sottile ed elegante, ora con un cinturino verde e il quadrante nero e verde. L'interno del simbolo della clessidra si illuminava di colori diversi in determinati momenti; questi colori indicavano la modalità in cui si trovava l'Omnitrix. Quando Ben seleziona i suoi alieni, l'Omnitrix mostra l'ologramma dell'alieno in piedi sul nucleo anziché la sua sagoma.

In Alien Swarm, l'Omnitrix ha per lo più lo stesso aspetto di Forza Aliena, con l'eccezione di una tonalità di verde più scura.

Caratteristiche[]

  • L'Omnitrix permetteva principalmente all'utente di trasformarsi in una grande varietà di forme di vita aliene, ognuna con i propri poteri e abilità unici (insieme alle loro debolezze) e in una selezione di DNA alieno a gruppi di 10.
  • L'Omnitrix fungeva da ricevitore wireless per il flusso di codoni.
    • Accedendo al flusso di codone in modo più veloce della luce, l'Omnitrix utilizzava una speciale Omni-Energia per fondere il DNA di chi lo indossava con i campioni di DNA in suo possesso e creare trasformazioni.
    • Il DNA alieno viene "iniettato" nell'utilizzatore, il che significa che mantiene la personalità, i ricordi e la coscienza di chi lo indossa. Per questo motivo, la maggior parte degli alieni non sono alieni a tutti gli effetti, con l'eccezione del DNA dell'Ectonurite e del Conduttoide. L'Omnitrix non può trasformare l'utilizzatore in un altro della sua stessa specie.
    • Il DNA di Ben è stato immagazzinato nell'Omnitrix stesso invece che nel flusso di codoni.
  • Per consentire all'utente di cambiare le dimensioni, la materia veniva creata dall'energia o ricostituita in energia a seconda delle necessità.
  • L'Omnitrix aveva una funzione di ricarica rapida.
  • L'Omnitrix poteva modificare le sue dimensioni per adattarsi al polso dell'utente.
  • Quando si trasformava, l'Omnitrix proteggeva l'utente dagli effetti negativi, tra cui:
  • L'Omnitrix aveva un'esplosione di feedback energetico incorporata per difendersi da chiunque cercasse di staccarlo dal suo proprietario.
  • Una volta indossato, l'Omnitrix non poteva essere rimosso con i normali mezzi fisici.
  • L'Omnitrix poteva mostrare un'immagine del database di tutti gli alieni sbloccati.
  • L'Omnitrix era in grado di riparare i danni genetici, come far tornare normali gli Umalieni.
  • L'Omnitrix poteva manipolare geneticamente il DNA o riprogrammare il DNA di una specie (come fondere il DNA di diverse specie di alieni).
  • L'Omnitrix aveva una protezione antigraffio che Ben non sapeva come rimuovere. Si è staccato dopo Ben 10: Distruggi tutti gli alieni.
  • L'Omnitrix cambiava il colore degli occhi degli alieni in base a quello dell'utente.
  • L'Omnitrix poteva essere sincronizzato con un altro Omnitrix, anche senza l'intenzione dell'utente.
  • L'Omnitrix era impermeabile.
  • L'Omnitrix poteva sostituire uno dei suoi campioni di DNA con un altro della stessa specie.
  • Nel suo stato ricalibrato, l'Omnitrix garantiva all'utente la piena comprensione dei poteri degli alieni al momento della trasformazione in essi.
  • L'Omnitrix aveva la capacità di reindirizzare le scansioni degli alieni inorganici se il potere era potenziato.
  • L'Omnitrix poteva creare una specie aliena, come nel caso di Nanomech.

Estensioni[]

  • L'Omnitrix era dotato di AI (Intelligenza Artificiale).
  • L'Omnitrix funzionava come un GPS.
  • L'Omnitrix poteva creare una mappa olografica, simile a quella di Badge dei Risolutori.
  • L'Omnitrix aveva un sistema di comunicazione a due vie con Badge dei Risolutori.
  • L'Omnitrix poteva funzionare come traduttore universale per tutte le lingue del universo

Colori del quadrante[]

L'Omnitrix poteva visualizzare dieci colori, ognuno dei quali aveva un significato diverso:

  • Verde: Modalità attiva
  • Rosso: Modalità di ricarica
  • Giallo: Modalità cattura
  • Blu: Modalità di ricalibrazione
  • Viola: Controllato o rischio di minaccia temporale
  • Arancione: Modalità Autodistruzione
  • Grigio: Modalità inattiva
  • Nero: Modalità Stop
  • Rosa: Sotto effetto di un incantesimo

Malfunzionamenti[]

  • Se il quadrante dell'Omnitrix viene rotto, il risultato è un ibrido di DNA del Omnitrix (Utente non risce a scegliere l'alieno).
  • Se esposto a interferenze elettromagnetiche, l'Omnitrix potrebbe causare trasformazioni involontarie e non sarà in grado di disattivarsi finché la fonte dell'interferenza non sarà scomparsa.
  • Problemi tecnici che lascerebbero tutti gli alieni nudi.
  • A volte l'Omnitrix lasciava casualmente l'utente bloccato come alieno per un tempo indefinito che poteva essere disattivato solo da Azmuth colpendo il simbolo dell'Omnitrix.
  • The Omnitrix has no mind control protection.
  • Le trasformazioni senza sosta potrebbero sovraccaricare l'Omnitrix e causarne la rottura.
  • Un sovraccarico di Mana, o di magia in generale, potrebbe causare un grave malfunzionamento dell'Omnitrix

Curiosità[]

  • In origine, l'Omnitrix conteneva solo 10.000 di campioni di DNA. Questo è stato smetito in Forza Aliena, quando è stato rivelato che c'erano più di un milione di campioni di DNA nell'Omnitrix.
  • L'Omnitrix originariamente doveva chiamarsi Megawatt o MegaWhat che è l'abbreviazione di "Megadeoxyribonucleictransdimensionaltransforminalnumerator"
  • I Galvan sono stati la prima specie aggiunta all'Omnitrix. Tuttavia, il campione di DNA di Materia Grigia non proviene né da Azmuth né da Albedo.
  • Le trasformazioni di Ben avvengono in un istante. Le sequenze di trasformazione lo mostrano al rallentatore.
  • Molti dei problemi che Ben ha avuto nel far funzionare l'Omnitrix erano anche protocolli di sicurezza da Azmuth.
  • L'Omnitrix era originariamente destinato a Max ed è stato programmato per funzionare con il suo DNA, poiché Ben è il nipote di Max e la stretta corrispondenza genetica è ciò che gli ha permesso di usarlo.
  • La sequenza di autodistruzione attivata dalla voce dell'Omnitrix è lo stesso codice di Star Trek III: La ricerca di Spock che James T. Kirk ha usato per attivare la sequenza di autodistruzione di un minuto dell'Enterprise (000 destruct-0).
  • I nome che Ben da agli alieni sono registrati e memorizzati dal AI del Omnitrix.
Advertisement