Ben 10 Wiki
Advertisement


Michael Morningstar, noto anche come Darkstar, è uno dei cattivi ricorrenti del franchise. Nutre rancore nei confronti di Ben e della sua squadra dopo che questi gli hanno accidentalmente causato la trasformazione in un essere simile a uno zombie, costretto a indossare un casco per nascondere il volto. I suoi piani prevedono di solito di riacquistare il suo volto originale e di nutrirsi.

Aspetto[]

Michael Morningstar[]

L'aspetto generale è quello di un giovane alto e bello, di giovane eta, con capelli biondi, occhi azzurri, sopracciglia scure e pelle chiara. È vestito con un soprabito grigio scuro, una camicia nera, una sciarpa marrone, pantaloni cachi e scarpe nere.

Darkstar[]

Quando non assorbe energia per tanto tempo, diventa quasi uno zombie: i capelli si scompongono e gli occhi si infossano, diventano neri e fissi. Le labbra si tirano indietro per mostrare i denti e la pelle diventa grigia. Indossa un elmo metallico e dei guanti per nascondere il volto e le mani, mentre i fori nell'elmo per gli occhi e la bocca tengono ancora nascoste le parti del viso nell'ombra. Ora indossa una tunica e dei pantaloni medievali.

In Forza Aliena e Ultimate Alien, la tunica e i pantaloni di Darkstar erano grigio-bluastri e gli stivali indossati sopra i pantaloni erano neri.

In Omniverse, la tunica e i pantaloni sono ricolorati di un blu-viola brillante e gli stivali sono più metallici.

Darkstar in Non è oro tutto ciò che luccica

Darkstar in Costume in Omniverse

Personalità[]

Michael è vanitoso, e spesso lo si vede ammirarsi in uno specchio o su un'altra superficie riflettente quando recupera il suo aspetto originale. Sembra considerare tutte le donne con cui entra in contatto come "trofei". È anche assetato di potere ed egocentrico, essendo più innamorato di se stesso che di qualsiasi altra cosa ed è anche un po' sarcastico, ad esempio: in "Non è Oro Tutto ciò che luccica" dice a Gwen di essere affamato, mentre in realtà intendeva dire che doveva assorbire tutta l'energia da lei.

Tuttavia, a volte viene mostrato che ha un certo livello di moralità o di restrizioni, come quando ha iniziato ad assorbire i Umalieni ma si è fermato una volta che Ben gli ha fatto notare che li stava uccidendo, anche se era irritato con lui per averlo fermato.

Micheal sembra essere poco lungimirante, come dimostra quando dà la priorità al furto del potere rubato da Kevin piuttosto che all'offerta di mana per un anno promessa da Gwen.

Poteri e Abilità[]

Michael ha il potere di assorbire energia (forza vitale, mana, elettricità, ecc.), ma i suoi poteri sono un circolo vizioso: più forza vitale drena dagli altri, più diventa forte e potente. Ma più potere acquisisce, più aumenta la sua fame.

Michael Morningstar[]

Grazie all'assorbimento di energia, il tono della pelle di Michael diventa più sano. Quando assorbe una grande quantità di energia, la sua pelle si ricopre di una membrana dorata. Tutte queste caratteristiche si perdono se perde l'energia assorbita. Ciò può accadere se entra in contatto con qualcuno che ha prosciugato. Non si sa se abbia bisogno di ricaricarsi o di qualcosa del genere, ma si sa che usa il prosciugamento come una sorta di alimentazione.

La forza di Michael aumenta quando assorbe più energia.

Quando trabocca di energia, Michael è abbastanza resistente da scrollarsi di dosso i missili di Ultra Omosauro senza problemi.

Michael può volare e quando lo fa lascia dietro di sé una scia di energia scintillante.

Michael è in grado di sprigionare fulmini di energia gialla e incandescente dalle mani o dagli occhi e di proiettare onde d'urto dal corpo. Può anche usare questa energia come scudo difensivo intorno a sé.

Il prosciugamento delle persone da parte di Michael ha alcuni effetti collaterali sulle sue vittime: Le vittime diventano "attratte" da lui e possono provare un leggero livello di infatuazione dopo essere state prosciugate un po'. Le vittime possono presentare un anello di "segni di morsi" dovuti al drenaggio, che corrispondono a un segno sulla mano di Michael con l'aspetto di una bocca e di una gola con denti aguzzi. Infine, dopo molteplici drenaggi le vittime entrano in uno stato simile a quello di uno zombie e la loro pelle diventa grigia e comincia a disseccare e raggrinzire. In Omniverse, i loro capelli diventano bianchi, facendo sembrare il tutto più simile a un rapido invecchiamento che a una zombificazione.

Debolezze[]

A causa del ciclo costante di assorbimento di quantità sempre maggiori di mana/energia vitale, l'energia proveniente sia da alieni normali che da esseri umani non è in grado di sostenerlo a lungo, rendendolo più bisognoso di quantità maggiori, come quelle che si trovano nel Legerdomain o dagli Anoditi.

I poteri di assorbimento di Michael non possono colpire gli Ectonuriti, poiché non hanno mana da assorbire.

Attualmente Michael è talmente pieno di mana che ha difficoltà ad assorbire energia di bassa qualità.

L'energia di Michael può essere prosciugata fino a renderlo praticamente impotente.

Michael è vulnerabile ai poteri di possessione di un Ectonurita, che Pelle d'oca ha usato per far attaccare Michael stesso.

Etimologia[]

Il nome di Michael deriva dall'arcangelo Michele e il suo cognome dall'angelo decaduto Lucifero, la Stella del mattino (Morningstar), spesso chiamato con il nome ebraico "Satana" nella tradizione giudaico-cristiana.

Curiosità[]

  • La presa di Michael sulle donne è stata ispirata da racconti vampireschi.
  • Dwayne McDuffie pensava a Darkstar come al nemico più pericoloso di Ben
  • Le apparizioni di Michael in Forza Aliena e Ultimate Alien sono state disegnate da Glenn Wong, con lo styling dei colori di Chris Hooten.
  • Durante Forza Aliena, la Crew non aveva ancora deciso le origini di Michael, anche se una carta lo indicava come un Vladat. In Ultimate Alien, è stato confermato che non è in parte alieno. In Omniverse è confermato che è un umano mutante.
  • Mentre la madre e il patrigno vivono nella villa principale della loro tenuta, Michael ha una villa tutta per sé nelle vicinanze.
  • È una gag ricorrente nella serie che ogni volta che Michael riacquista il suo aspetto normale, viene rapidamente sconfitto e torna ad essere brutto.
  • In Forza Aliena e Ultimate Alien, il casco di Michael e la sua uniforme Darkstar ricordano sia Iron Man che il Dottor Destino. In Omniverse tuttavia il casco sembra essere ancora di più una citazione a Destino.
Advertisement