Ben 10 Wiki
Advertisement
Simbolo dell'Omnitrix (Classico) Questo articolo appartiene alla Continuità Classica

La resa dei conti (prima parte) è il nono episodio della seconda stagione di Omniverse, nonché il diciannovesimo della serie.

Trama[]

Su Galvan Prime, nel museo storico di Galvan, Y-it sta conducendo una visita guidata nella quale racconta anche degli Omnivorace. Nonostante, stando alla sua oratoria, i Galvan siano riusciti ad adattarsi e a sopravvivere ad ogni loro predatore naturale grazie all'intelletto, nulla potevano contro i più pericolosi e temibili predatori dell'Universo: gli Omnivoraci. Fortunatamente essi si sono estinti molto tempo prima a causa della caduta di un asteroide e di una conseguente era glaciale. Nel museo è esposto lo scheletro di uno di essi. Non appena il gruppo si sposta altrove, appaiono nella stanza Khyber con il suo segugio, Malware e il Dr. Psycho. Khyber preleva un campione di DNA di Omnivorace dallo scheletro del museo e lo aggiunge al Nemetrix, mentre Psycho dichiara che la fine del suo acerrimo nemico Azmuth è oramai vicina.

Nel frattempo, Ben e Rook stanno facendo un giro per Undertown a bordo del Proto-TRUK. Rook propone di fare conversazione per conoscersi meglio ma sembra sapere già ogni cosa di Ben, per via dei file che lo riguardano. Rook chiede quindi a Ben che fine abbia fatto il suo alieno Mangiaenergia, il quale veniva usato molto spesso da Ben da bambino prima che quest'ultimo smettesse di utilizzarlo. Ben si mostra infastidito dalla domanda e risponde dicendo che non vuole parlarne. Seguono una serie di flashback del Ben di 11 anni che, insieme a Gwen e a nonno Max, ricorre a Mangiaenergia in diverse situazioni nonostante non sia l'alieno più adatto da usare: mentre inseguono dei criminali a bordo di un veicolo molto veloce e di fronte ad un edificio in fiamme. Ben e Rook si imbattono poi in una carretta in fiamme e tentano di spegnere il fuoco ma questa inizia a scappare. Si tratta di Pakmar che però non vuole essere aiutato perché Ben manda all'aria tutte le sue iniziative economiche distruggendo ogni cosa involontariamente. Alla fine i due lo salvano dopo che era finito dentro le acque della costa di Undertown.

Nel frattempo, Azmuth sta indagando su quanto accaduto nel museo quando viene rinchiuso nella stanza del misfatto. Da una posizione sopraelevata e protetta da un vetro, il Dr. Psycho gli ricorda il suo odio nei suoi confronti e sostiene di essere più intelligente di Azmuth e anche che i Cerebrocrostacei lo sono dei Galvan. Il segugio di Khyber, anch'esso dentro la stanza con Azmuth, riceve l'ordine dal suo padrone di trasformarsi in un Omnivorace e di ucciderlo. Azmuth tenta di teletrasportarsi via con il suo telecomando ma il Dr. Psycho ha fatto in modo che non potesse farlo. Tuttavia non ha pensato di bloccare anche la possibilità di, al contrario, teletrasportare qualcuno fin lì. Azmuth vi ricorre proprio per portare Ben e Rook i quali, seppur un po' confusi, iniziano a combattere il segugio. Khyber è piacevolmente sorpreso di avere Ben Tennyson per le mani mentre Psycho non vuole che si distragga, ricordandogli che l'obiettivo è Azmuth. I due non vanno molto d'accordo. Mentre Ben combatte il segugio, Azmuth ha creato un fischietto col quale riesce a controllare la creatura. La fa trasformare nel predatore naturale dei Cerebrocrostacei per poi catturare il Dr. Psycho, mentre Khyber decide di dileguarsi. Il prigioniero rivela che lui e Khyber collaboravano con Malware, grazie al quale hanno superato le difese di Galvan Prime. Spronato da Azmuth, Ben decide di rivelare a Rook la storia di Mangiaenergia.

Un giorno, quando ancora aveva 11 anni, Max, Gwen e persino Azmuth gli hanno suggerito di smettere di utilizzarlo così spesso. Ricorrere così spesso ad un'unica fonte di DNA dell'Omnitrix avrebbe danneggiato le altre, sul lungo periodo. Ben, che sembra aver sviluppato una sorta di dipendenza per quell'alieno, non vuole ascoltarli e si infuria. Proprio in quel momento vengono attaccati da Malware e Ben si trasforma in Mangiaenergia ma il nemico riesce ad avere la meglio. In qualche modo, Malware riesce a separare Ben dal "guscio" del suo alieno preferito, privandolo di quella trasformazione. Grazie al sovraccarico dell'Omnitrix Ben riesce comunque a sconfiggerlo, rimando però afflitto e depresso per la sua perdita.

Grazie alla distrazione dei tre, Khyber riesce a riprendersi il Nemetrix prima di scappare, lasciando lì il suo segugio. Così, mentre quest'ultimo e Psycho vengono presi in custodia e Ben cerca capire quale debba essere la prossima mossa, Galvan B esplode improvvisamente.

Personaggi[]

Nemici[]

Trasformazioni[]

Ben, 16 anni[]

Ben, 11 anni[]

  • Mangiaenergia (×4; la terza volta era una trasformazione off-screen)

Segugio di Khyber[]

Eventi Importanti[]

Curiosità[]

  • La scena dopo l'apertura è stata realizzata con lo storyboard di Fill Marc Sagadraca.
  • Diversi membri dello staff si sono fatti teorie differenti su quanto accaduto a Mangiaenergia:
    • Matt Wayne crede che sia stato bloccato dall'Omnitrix del giovane Ben.
    • Derrick J. Wyatt credeva che Malware avesse assorbito il materiale genetico di Mangiaenergia, e che il suo DNA fosse del tutto scomparso dal Flusso del Codone.
    • Kevin Rubio ritiene che Malware abbia assorbito Mangiaenergia e una piccola parte del codice genetico di Ben. Tuttavia, ha poi affermato di preferire l'interpretazione di Matt Youngberg.
    • Matt Youngberg ritiene che Malware abbia assorbito il codice genetico di Mangiaenergia e che Azmuth abbia rimosso il DNA del Conduttoide da tutti i successivi Omnitrix.

Riferimenti alla Continuità[]

Advertisement