Ben 10 Wiki
Advertisement


Inferno è il campione di DNA dell'Omnitrix di un Pyronita proveniente dal pianeta Pyros.

Aspetto[]

Ben 10[]

Il corpo di Inferno è composto da magma e lava incandescente. La sua testa è completamente avvolta in fiamme, e se spenta rivela un cranio completamente costruito di pietre vulcaniche. Possiede delle mani molto grandi e i suoi piedi hanno una forma leggermente ovale con solo due dita e una punta posteriore.

Nell'episodio "Effetti collaterali" le fiamme di Inferno sono celesti, e può controllare il ghiaccio. Nell'episodio La Fonte dell'Eterna Giovinezza compare un Inferno di 4 anni, che presenta un corpo più piccolo ed una testa sovradimensionata. Inferno compare in entrambi i film della serie classica Corsa contro il tempo e Destroy all aliens.

In Ultimate Alien Inferno riappare nell'episodio "Re Vicktor" dove ritorna con il magma che compone la sua pelle più scuro rispetto alla serie originale.

In Omniverse Inferno rispetta le modifiche apportate nella serie precedente ed è inoltre ancor più robusto, con le spalle che risaltano di più rispetto al resto del suo corpo.

Gwen[]

Gwen si trasforma in Inferno nell'episodio Gwen 10, avendo, diversamente da Ben, una forma più snella e allungata.

Ben 10.000[]

Nel futuro originale di Ben 10.000, Inferno ha delle fiamme che escono dalle spalle. Inferno viene usato anche dal Ben 10.000 di Ultimate Alien.

Poteri ed abilità[]

Inferno è in grado di usare la pirocinesi, con essa può facilmente tirare palle di fuoco, creare potenti vampate per sollevarsi in aria, forgiare armi infuocate come pugnali o dischi,

Il suo fuoco è così caldo che è in grado di fondere un carro armato o persino una strada, può rendere inoltre le sue fiamme esplosioni.

Può inoltre usare la geocinesi, ad esempio ustionando il terreno sotto i suoi piedi usa una spinta per poter spiccare il volo (questo lo si può notare anche nell'episodio di Forza Aliena Un' altro Inferno).

In alcune occasioni si è visto Inferno teletrasportarsi, infatti può creare un piccolo tornado di fumo attorno a lui con il quale si può teletrasportare dove vuole.

Inferno può decidere di aumentare la grandezza e il calore delle sue fiamme, diventando una supernova.

Essendo fatto di fuoco, può sciogliere il ghiaccio (perfino quello di un Necrofriggiano evoluto).

Può indurire i materiali molli e le creature molli grazie al suo fuoco.

Inferno può respirare sott'acqua e usare i suoi poteri, anche se saranno molto più deboli.

Come tutti gli alieni di Ben, Inferno ha resistenza, forza, agilità e stamina migliori rispetto ad un comune essere umano.

Inferno non può essere controllato da un Vladat, in quanto può rompere facilmente i loro Corrupturas con una piccola fiamma.

Debolezze[]

Inferno è debole all'acqua e a materiali simili a quelli dentro un estintore. Nonostante ciò, dopo poco può riaccendere le sue fiamme.

Se non abbastanza attento, il fuoco di Inferno può andare facilmente fuori controllo.

A causa della composizione del suo corpo non può tenere in mano nessun oggetto, altrimenti si scioglierebbe.

Inferno può essere temporaneamente acciecato da materiali specifici.

Anche se Inferno è fatto di lava, può essere immobilizzato dal ghiaccio.

I suoi attacchi di fuoco sono inutili contro armi fatte di diamanti, armi resistenti al fuoco e a esseri come i Petrosapien.

I Pyroniti in generale sono deboli ai Crabdozer, visto che sono i loro predatori naturali.

Inferno, nonostante la sua resistenza aumentata, può lo stesso sentire dolore se cade da altezze elevate.

Può sentirsi male se vola ad alta velocità in un cerchio concentrico per troppo tempo.

Inferno è debole agli attacchi elettrici (come quelli di un Aerophibian)

Inferno può essere controllato mentalmente se non distrugge il Corrupturas attaccatogli.

Storia[]

Inferno è stata la prima trasformazione di Ben, apparso nel primo episodio della serie classica SuperBen nel quale, mentre metteva alla prova i suoi poteri, ha accidentalmente appiccato un incendio nella foresta, ma venne fermato in seguito accendendo un secondo incendio per estinguerli entrambi. Inferno compare in tutte le serie ad eccezione di Forza Aliena.

Inferno è un Pyronita del pianeta Pyros, nel quale vivono anche i Crabdozer. L'atmosfera del globo è piena di gas tossici dovuti alle continue eruzioni vulcaniche, mentre il terreno è attraversato dai canali di magma sotterranei. Si ipotizzava che Pyros in realtà potesse essere una stella anziché un pianeta, in quanto sufficientemente caldo per un pianeta, ma particolarmente freddo per una stella. Ma questo screen qui dimostra che Pyros è effettivamente un pianeta. Nonostante sia il loro pianeta natale, i Crabdozer spendono la maggior parte della loro vita ad orbitare attorno al globo, tornano sulla terraferma raramente solo per cibarsi dei Pyroniti. In passato c'è stata una guerra fra Pyros e Piscciss, ma le origini di questo conflitto sono sconosciute.

Curiosità[]

  • Inferno è il primo alieno in cui Ben si è mai trasformato. Per coincidenza, Fango Fiammante (il primo alieno utilizzato in Forza Aliena) possiede anche abilità basate sul calore come Inferno.
  • Inferno è stata anche la prima mutazione aliena di Kevin, così come la prima trasformazione sia di Gwen. Per coincidenza, Crabdozer, il predatore dei Pyroniti, è la prima trasformazione utilizzata da Zed.
  • Nonostante non appaia in Alien Force, l'ologramma di Inferno può essere visto brevemente sull'Omnitrix ricalibrato in La vendetta di Vilgax: prima parte e Una scatola misteriosa.
  • La forma Pyronite di Alan è stata usata come modello.
  • Derrick J. Wyatt credeva che Inferno non fosse mai stato utilizzato fuori dallo schermo durante Alien Force.
  • Tra tutti gli alieni di Ben che hanno gli occhi, Inferno è l'unico che non ha mai avuto gli occhi verdi.
  • Nei concept art dei titoli di testa e di coda di Ultimate Alien raffiguravano erroneamente Inferno con gli occhi verdi. Questo problema è stato risolto nella versione finale.
  • Inferno era originariamente previsto per essere uno degli alieni giocabili nel gioco online Game Creator, ma fu presto rimosso dal gioco quando Forza Aliena andò in onda.
  • In un post che promuove la National Basketball Association, Cartoon Network elenca Inferno come alto sette piedi (2,1 metri circa).
  • Inferno è uno degli alieni preferiti di Ben. È anche l'alieno preferito di Steven T. Seagle e Tara Strong.
  • Steve Blum non ha ripreso il ruolo di Inferno in Omniverse perché la troupe non lo ha accolto fino al secondo arco narrativo.
  • L'Inferno di Bad Ben sarebbe invece identico alla sua controparte della Prime Timeline ma con il simbolo dell'Omnitrix ricolorato in verde menta.
  • A Derrick sono piaciute le interpretazioni di Inferno di Steve Blum e David Kaye.
Advertisement