Ben 10 Wiki
Advertisement
Simbolo dell'Omnitrix (Classico) Questo articolo appartiene alla Continuità Classica


Galapagus è un Geochelone Aerio, proveniente dal pacifico pianeta Aldabra.

È uno dei cinque alieni di Andromeda catturati da Aggregor ed è la fonte di DNA usata per Vortice.

Aspetto[]

Galapagus è identico a Vortice ad eccezione degli occhi bianchi anziché verdi, e non ha il simbolo dell'Ultimatrix.

Storia[]

Lo vediamo per la prima volta intento a creare scompiglio a Bellwood, la città in cui vive Ben. Quest'ultimo, Kevin e Gwen accorrono per sventare la minaccia ma si rendono presto conto che Galapagus voleva solo attirare la loro attenzione per chiedere aiuto. Spiega ai tre di Aggregor e di come abbia rapito anche altri quattro alieni oltre a lui: Bivalvan, P'andor, Andreas e Ra'ad. Sull'astronave del loro rapitore gli alieni ebbero un'occasione per tentare la fuga ma fallirono a seguito dell'apparente tradimento di Galapagus. Tuttavia il suo era un triplo gioco e grazie a lui riuscirono a sfuggire ad Aggregor, pur finendo involontariamente sulla Terra. Alla fine Ben e gli altri lasciano Galapagus coi Risolutori per farlo riportare sul suo pianeta, tuttavia Aggregor lo trova e lo cattura nuovamente.

In Ultra Aggregor viene costretto a combattere il team di Ben per poi essere assorbito da Aggregor insieme agli altri alieni di Andromeda (presumibilmente morendo).

In Potere Assoluto (seconda parte) torna in vita sano e salvo dopo che Kevin è tornato alla normalità.

Poteri e abilità[]

Nonostante la sua natura pacifica, Galapagus ha dimostrato di essere un abile combattente. Può generare devastanti raffiche di vento e tornado ritraendo la testa nel suo guscio e utilizzando le pinne come eliche; il suo guscio rimane statico e sospeso mentre i suoi arti ruotano ad alta velocità. I fori sul suo guscio espellono potenti venti e, viceversa, creano forti vuoti d'aria. Galapagus può inoltre usare tali getti d'aria per darsi la spinta e volare, o anche usando i suoi arti rotanti come eliche. Le raffiche di vento di Galapagus sono abbastanza potenti da poter spegnere gli incendi e reindirizzare gli oggetti. Galapagus è abbastanza forte da sollevare e lanciare un'auto; ha anche una resistenza sovrumana quando è completamente ritirato nel suo guscio. Pur avendo pinne anziché mani, riesci a maneggiare gli oggetti (come dimostrato da Vortice con dei pali) dimostrando una considerevole destrezza; le pinne di Galapagus diventano molto affilate mentre girano. È immune ai gas velenosi e resistente al mana.

Debolezze[]

A meno che non stia volando, il corpo di Galapagus è ingombrante e poco agile. Quando Galapagus gira su sé stesso, le prese d'aria sul suo petto sono vulnerabili e possono essere bloccate da grandi oggetti estranei; cosa che gli provoca dolore e lo costringe a smettere di girare per rimuovere l'oggetto.

Galapagus può essere immobilizzato dal ghiaccio.

Galapagus non è completamente immune agli attacchi di mana. La sua resistenza ad esso ha un limite.

Apparizioni[]

Ultimate Alien[]

Stagione 1[]

Stagione 2[]

  • Il nemico supremo (seconda parte) (flashback; cameo)

Etimologia[]

Il nome Galapagus si basa sulla tartaruga delle Galápagos, la più grande tartaruga vivente delle Isole Galápagos. Queste tartarughe possono vivere fino a circa 160 anni.

Curiosità[]

  • Galapagus afferma che gli atti eroici di Ben sono ben noti, anche tra la sua specie.
  • Galapagus ha otto dita ma non le usa molto. Possono essere viste quando invia una chiamata di soccorso.
  • Quando Kevin ha usato il suo distintivo da risolutore per tradurre il suo discorso, Galapagus ha menzionato Addwaitya, che controllava Legerdomain.
  • Galapagus non sa che Addwaitya è malvagio.
  • Non c'è una ragione particolare per cui Aggregor abbia scelto di rapire Galapagus tra tutti i Geochelone Aerio.
  • Galapagus è l'unico dei prigionieri che aveva bisogno di un traduttore per parlare.
  • A differenza della maggior parte della sua specie, Galapagus è capace di combattere ed è disposto a mentire per salvare i suoi amici.
  • Galapagus non è il primo Geochelone Aerio a sapere cosa siano la menzogna e la prigione, poiché entrambe sono state postulate dai filosofi.
  • Derrick J. Wyatt ipotizzò che ci sarebbero voluti dai 600 agli 800 anni prima che Galapagus acquisisse un'esperienza nella magia pari a quella di Addwaitya.
Advertisement