Ben 10 Wiki
Advertisement
Simbolo dell'Omnitrix (Classico) Questo articolo appartiene alla Continuità Classica

Elica problematica è il sesto episodio della prima stagione di Omniverse, nonché il sesto della serie.

Trama[]

In una tarda nottata, nel quartier generale dei Risolutori, Blukic e Driba stanno testando una nuova arma contro Ben trasformato in Cromoraggio. Distratti e indaffarati, i tre non si accorgono di Khyber, il quale si intrufola nella stanza in cui sono archiviati dei file inerenti alle missioni passate di Ben. Khyber ne avvia uno risalente a 5 anni prima.

Su Galvan Prime, Max Tennyson irrompe nel laboratorio in cui Azmuth e Albedo (ancora nella forma di un Galvan) stanno lavorando a qualcosa. Max si lamenta per essere stato ignorato da Azmuth nonostante sia da settimane che Ben presenta un problema con l'Omnitrix che gli impedisce di tornare umano, restando bloccato in varie forme aliene che cambiano di tanto in tanto. Azmuth risolve il problema ma prima che nonno e nipoti possano ripartire, qualcuno atterra sul pianeta iniziando a seminare distruzione. È Malware, non ancora nelle condizioni in cui lo abbiamo visto nel flashback iniziale di Più le cose cambiano (prima parte). Questo significa che ciò che stiamo vedendo ora è precedente a quell'evento.

Malware è alla ricerca di Azmuth, infuriato del fatto che il creatore dell'Omnitrix non abbia ancora trovato una soluzione alla sua condizione (appare e viene definito come "una sottospecie di Metamorph Galvanico"). Azmuth dice che ha bisogno di altro tempo ma Malware, stufo di aspettare, rapisce Albedo e ruba il macchinario ancora incompleto che avrebbe dovuto guarirlo. Max, Ben e Azmuth partono al suo inseguimento diretti a Galvan B, la luna del pianeta Galvan Prime. Scopriamo che, in passato, Azmuth creò involontariamente la razza dei Mechamorph Galvanici nel processo di terraformare e rendere abitabile quella luna. I Galvan decisero di lasciare tale Luna ai suoi nuovi abitanti, i quali vi costruirono una civiltà pacifica. Quando Azmuth disattivò i macchinari con i quali aveva creato tutto ciò, dato che non sarebbero più serviti, a causa di un errore nacque Malware, un Metamorph incompleto e corrotto. Mentre Azmuth rimane indietro ad aiutare i Metamorph Galvanici neutralizzati da Malware, Ben va all'attacco. Albedo intanto è stato costretto da Malware a completare il macchinario che lo avrebbe guarito, tuttavia sabota segretamente il processo e dopo che Malware lo utilizza, per un momento sembra che sia stato sconfitto. Invece il processo ha funzionato, trasformando Malware in un Metamorph Galvanico di colore rosso e molto più potente degli esemplari standard. È inoltre ancora determinato a sottrarre l'Omnitrix a Ben ma quest'ultimo, grazie a Diamante, riesce a bloccare il nemico murandolo vivo con i suoi cristalli. La situazione per ora è stata risolta.

Nel presente, Khyber copia e salva il file di questa missione così come molti altri, mostrandosi soddisfatto delle informazioni che è riuscito ad ottenere su Ben Tennyson.

Personaggi[]

Nemici[]

Comparse[]

Trasformazioni[]

Ben, 16 anni[]

Ben, 11 anni[]

  • XLR8 (prima apparizione in Omniverse; trasformazione off-screen)
  • Mangiaenergia
  • 2x2 (l'alieno voluto era Diamante)
  • Inferno (prima apparizione in Omniverse del Ben di 11 anni)
  • Rotolone (prima apparizione in Omniverse del Ben di 11 anni)
  • Diamante (prima apparizione in Omniverse del Ben di 11 anni)

Curiosità[]

  • Questo è il primo episodio di Omniverse che si concentra principalmente sul Ben di 11 anni anziché sul Ben di 16 anni (ovvero sul presente).
  • Il problema dell'Omnitrix mostrato all'inizio è simile a quello che Ben ha sperimentato in Caccia all'alieno.
  • Il titolo di questo episodio è un'allusione alla doppia elica, una struttura molecolare a doppio filamento del DNA.
  • In questo episodio Ben incontra Albedo per la prima volta.
  • Questo è il primo episodio di Omniverse in cui Rook non appare.
Advertisement